Cerca nel blog

lunedì 30 maggio 2016

Petto d'anatra glassato al miele con salsa di ciliegie e anice stellato con anguria arrostita.






Con questa ricetta partecipo al contest Rigoni d'asiago, raggiungibile attraverso questo link http://foodbloggers.rigonidiasiago.it/nuovo-anno-nuovi-golosissimi-contest/



Ingredienti stagionali quali ciliegie,bietole e anguria(anche se a dire il vero mancherebbe qualche mancata di giorni).
Dell'ottimo mielebio Rigoni Di Asiago per glassare la carne.
Una salsa con ciliegie e anice stellato molto profumata e con la giusta acidità,la dolcezza del cocomero arrostito...davvero un ottimo piatto!

Dolce tricolore. Gelatina di pomodoro,gelato di burrata e spuma di basilico.




Dolce tricolore,molto gustoso!
Molto italiano!
Il colore della spuma doveva essere più verde ma il sapore era ottimo!
Il gel di pomodoro legato con l'agar,il gelato di burrata molto semplice da fare e la spuma fatta con il sifone,lampi di cucina molecolare in questa ricetta!!

giovedì 26 maggio 2016

Budino di zucchine / fiore in tempura / fondo bruno

Zucchine in fiore,ottimo budino in arrivo,mi mancavano effettivamente!
Semplice semplice,budino con il suo fiore in tempura e alla base del fondo bruno!

mercoledì 25 maggio 2016

Coniglio,scampi,carciofi e uova di lompo.


Ricetta di A.cannavacciuolo vista nell'ultima edizione di masterchef italia (5)!
Coscia disossata per metà e farcita con degli scampi.
Poi cotta a bassa temperatura sottovuoto dopodichè ripassata in padella!
La salsa è fatta con le ossa del coniglio e le teste degli scampi,con il metodo classico con cui preparo sempre le salse/fondi.
Il carciofo pulito e sbollentato 6 minuti in acqua acidulata.
Il piatto è finito con le uova di lompo...cannavcciuolo usa delle uova di salmone,io ho optato per ciò che ho trovato al supermercato...una versione low cost!
Veramente un piatto super!

lunedì 23 maggio 2016

Coniglio,tagliatelle di zucchini,fiore ripieno di interiora,pomodoro e olive.

Un secondo piatto fresco,estivo e anche abbastanza light!
L'uso totale degli ingredienti,della zucchina, con il verde fatte delle tagliatelle,e il fiore usato come involucro....il ripieno anch'esso utilizzo totale del coniglio,dentro il fiore abbiamo della ricotta frullata con le interiora del coniglio precedentemente cotte con olio evo aglio e rosmarino e sfumati con del brandy.
Riempito il fiore e cotto in forno per 5 minuti a 180 gradi.
Del semplice pomodoro frullato e setacciato e poi aromatizzato a freddo con  aglio olio sale basilico e pepe.
La sella del coniglio disossata e cotta semplicemente in padella!
Il piatto è finito con delle olive,delle foglie di basilico,un giro d'olio evo e del sale guerande!

domenica 15 maggio 2016

Mousse di cioccolato con cremoso alla vaniglia

Dolcino alla cannavacciuolo,ricetta presa dal suo ultimo libro,davvero eccezionale!!
Bello goloso e buonissimo!!!

Petto di fagiana arrosto,la coscia ripiena,bietole e cipollotto tostato.

Composizione di fagiana si potrebbe dire...il petto spadellato e finita la cottura in forno.
La coscia disossata e ripiena con pancetta,trombette dei morti essiccate,condite e poi chiuse e bardate con la pancetta,anche questo cotto in forno.
La bietola tipo tortino....con le foglie più belle ho fatto l'esterno,all'interno un pò di cipolla fatta sudare con pancetta e le foglie di bietola tritate,e allungato con brodo di cacciagione...quello usato per la cottura del risotto di cacciagione.
Completa il piatto il cipollotto tostato e la salsa di fagiana.

Risotto di cacciagione / aria noce moscata

Risotto alla Igles Corelli!
Adesso lo ha in carta,io sfortunatamente ancora non l ho assaggiato da lui,ma lo ho replicato e il piatto era fantastico! 
Con gli ultimi "volatili" che ho comprato dal mio amico cacciatore ho creato questo ragù...
L'aria di noce moscata è una finezza!!
Grande Igles,e bravo io!!!

domenica 8 maggio 2016

Petto di tordo bardato,terrina delle sue interiora alla mela verde,puntarelle e olive.

Sempre con la pregiata mercanzia del mio amico cacciatore,arriva sulla mia tavola il tordo!
2 per la precisione,una volta sezionato il tordo,i petti li ho marinati x 2 ore con olio aglio rosmarino e bacche di ginepro in frigo.
Con le carcasse ho fatto la salsa/fondo poi ho recuperato la poca carne dalle carcasse,e le saltate ulteriormente con olio acciuga aglio e rosmarino,insieme alla interiora dei volatili. Regolato di sale,aggiunto fuori fuoco burro e frullato il tutto,poi messo in uno stampino a riposare in frigo.
Gel di mela verde centrifugata e legata con agar agar.
Insalatina di puntarelle e olive semplice semplice.
Petto di tordo bardati con la pancetta e spadellati,insieme a tocchetti di pancetta!
E il tordo è pronto!!